martedì 22 gennaio 2008

Lunedi' blu



Secondo gli psicologi inglesi, ieri era il “Blue Monday”, il giorno più nero (noi diciamo nero, loro dicono blu) del 2008.
Infatti hanno individuato nel terzo lunedi di gennaio la giornata piu' deprimente di tutto l'anno.
Link qui, qui.

Sentendo le notizie di ieri proprio non si puo' dissentire... e anche per le borse, dopo il giovedi' nero sara' da annoverare un lunedi blu' (link qui, qui e qui).

Conoscete qualcun altro per cui ieri e' stata una brutta giornata??

13 commenti:

Riverinflood ha detto...

Altri lunedì ancora verranno. Ma non è colpa nostra. È l'anno bisesto. Ogni 4 anni aumentano esponenzialmente i nostri guai. Ciao.

suburbia ha detto...

river anno bisesto..anno funesto.
Non credo che sia proprio tutta colpa dell'anno.. almeno non solo :-)
ciao

fausto ha detto...

potrebbe anche rivelarsi un giorno fausto, la fine definitiva di una classe dirigente...ogni tanto mi concedo un pizzico di ottimismo.

butred77 ha detto...

ieri è stata una giornata sfigata anche per me.... ma forse noi italiani costituiamo una categoria a parte!!

Alberto ha detto...

Su con la vita, perdio!

novalis ha detto...

...e per tutti i santi!
quando vedremo l'arcobaleno?

suburbia ha detto...

fausto non vedo alternativa tanto migliore.. la fine di una classe dirigente? Magari ma con questa legge elettorale senza neppure preferenze.. pero' ok un sorriso ottimistico anche per me :-)
butred spero oggi meglio. Bho vediamo che succede
Alberto e novalis ok! agli ordini! Non mi sembrava poi un post cosi triste..
Per l'arcobaleno: deve prima piovere...

davide ha detto...

Per me non è stata una brutta giornata ieri , però devo dire che ero circondato dalla nebbia, oggi è sparita, insieme al lunedì blu, vorra dire qualcosa :)

< em > ha detto...

beh... i coniugi mastella ieri sembravano nervosetti.

pabi71 ha detto...

Ciao Suburbia.
Io credo alla sfiga e alla fortuna,la prima sicuramente in questo momento abbraccia,almeno in Italia più persone che la fortuna.
Ieri sera Mastellone a porta a porta,ha avuto un lunedì che andava dal nero,al grigio,con tutte le sfumature anche del blu.
Hai ragione sull'arcobaleno,"per vederlo deve prima piovere",in Italia ci vorrebbe un bel diluvio,per ripulire tutto....e finalmente riusciremmo a vedere anche un bel arcobaleno.
Comunque è anche vero che bisogna essere ottimisti,anche se abbastanza difficile,peggio di così sarà fatica,quindi spero che possiamo solo migliorare.
La mia unica paura,è che per riprenderci ci debba veramente essere un crack dello stato italiano...e allora sarebbe veramente triste.
Ciao a presto.

suburbia ha detto...

davide qua e' scoppiato oggi il bel tempo. Freddo (insomma freddo circa 2 gradi alle 8 di mattina) e un gran sole. Vorra dire qualcosa?? Bho. La nebbia era blu? :-)
em nemmeno tanto. Oggi, se riesco, faccio come Prodi, voglio proprio vedere se va in aula a sia votare no. Con che faccia?
pabi io non ci credo, a seconda di come si interpretano i fatti appartengono a quella categoria.
Se fai un incidente e rompi l'auto puoi pensare sia "Che sfiga" ma anche "Che fortuna non mi sono fatto nulla di grave"!
Porta a porta me lo evito volentieri, anche se mi hanno riferito che Vespone c'e' andato giu' peso con Mastellino. Se riesco a ritagliare un po' di tempo nella pausa lo guardo in rete.
Per il crack credo davvero che siamo sull'orlo della bacarotta...speriamo bene.
ciao

riccardo gavioso ha detto...

se si mettono a fare gli oroscopi questi fanno i soldi a palate ;)

suburbia ha detto...

riccardo e non e' detto che non sia quello il loro secondo lavoro.. :-)