martedì 15 gennaio 2008

Evoluzione in corso


E' stato assegnato il Darwin Award 2007, il riconoscimento assegnato a chi migliora il patrimonio genetico umano "rimuovendosi da esso" in modo spettacolare e stupido.

(E' una cosa molto sciocca che puzza di eugenetica, ma la motivazione fa sorridere)

Il vincitore, un 58enne texano non poteva ingerire alcol per problemi alla gola. Allora ha pensato bene di prepararsi il clistere ma le due bottiglie di 1,5 litri di sherry gli sono stati fatali.

Fra le nomination del 2007 eccone qualcuna:

Il ventinovenne Oscar guidava lungo la Highway 99 nei pressi di Yuba City, quando la sua Honda Accord, dopo aver oltrepassato la linea centrale della strada, ebbe un incidente con un Hummer, i cui occupanti non vennero feriti gravemente. Gli uomini della California Highway Patrol trovarono acceso il laptot di Oscar, connesso con l’accendisigari della macchina. Gli investigatori credono che Oscar stesse usando il pc quando avvenne l’incidente. (26 Febbraio 2007, California)
Tre amici si sono ritrovati per abbattere una vecchia struttura che doveva essere ridotta in cenere. Hanno tagliato i paletti di supporto del granaio, che sostenevano l’intero peso del tetto, che a fronte di un collasso strutturale e' caduto interamente sopra i demolitori. (14 Gennaio 2007, Augusta, West Virginia)
Due uomini di Valparaiso testavano i loro riflessi sui binari del treno. Chi avrebbe resistito più a lungo sui binari mentre il treno arrivava? Il vincitore, Patrick Stiff, ha perso la vita. (23 Giugno 2007, Illinois)
U
na donna vince due biglietti per un concerto da un stazione radio locale. Invita la sua amica ad andare con lei.
Piove a dirotto. Lo spettacolo è in ritardo. Le 2 donne si allontanano per sfuggire alla pioggia. Invece di prendere le navette gratuite che portano al parcheggio, passano per una scorciatoia attraverso una statale a 7 corsie. (12 settembre 2007, Tampa, Florida)
Un ventitreenne pieno di birra che si è introdotto inavvertitamente nella gabbia di Masha e Misha allo zoo di Belgrado. A proposito dell’incidente, il direttore dello zoo ha spiegato che “Solo un idiota salterebbe nella gabbia degli orsi”. Il corpo martoriato dell’uomo è stato trovato nella gabbia degli orsi, assieme a diversi telefoni cellulari, alcuni mattoni e una cassa di birra. (19 agosto 2007, Serbia)
Una ragazza ventiquattrenne di nome Jessica stava lavorando presso la palestra del Provincia Hotel, quando si accorse di aver bisogno di qualcosa al piano di sotto. Invece che usare un qualsiasi metodo (telefono, interfono, scendere le scale) , decise di comunicare tramite la tromba dell’ascensore, in quel momento aperta. Infilata la testa chiamo' le persone di sotto ma non si accorse dell’ascensore che stava salendo. (27 Luglio 2007, Guadalajara, Messico)
Due ventunenni sono stati trovati lungo una strada prima dell’alba, nudi e senza conoscenza. Morti durante il trasporto all’ospedale, le autorità hanno indagato per scoprire cosa fosse successo, perché non c’erano testimoni, niente vestiti né veicoli coinvolti in un eventuale incidente. Le tracce si sono trovate sul tetto di un’abitazione vicina: 2 serie di di vestiti e basta. Non vi erano tracce di violenza, ma solo di "preliminari”: secondo il sergente McCants, “sembra che i due siano caduti accidentalmente dal tetto”. (20 Giugno 2007, Carolina del Sud)

Regole e requisiti, qui, il sito ufficiale, qui, il film, qui.
Io l'ho letto in italiano, qui.

10 commenti:

gaz ha detto...

Beh , che dire, la stupidità non ha limiti... certi casi sembrano addirittura inventati. Prova ad immaginare le due signore, tutte eleganti, con scarpetta con tacchi, attraversare una di quelle strade americane infinitamente larghe e piene di macchine, sotto la pioggia, no eh...:)
Baci

Luca ha detto...

Oi, per fare alcune di queste cose ce ne vuole! Come si dice a Roma: "So' mejo loro!" :)))

davide ha detto...

sembrano comiche però sono tragiche , in alcuni casi la stupidita di certa gente supera ogni limite .

cristina ha detto...

certamente sono morti stupide ed eccentriche...però alcune mi hanno fatto veramente impressione, diciamo che l'orrore e il raccapriccio hanno prevalso sul mio sense of humour...Sono troppo sensibile... :(

< em > ha detto...

ciao paola.
anche io colgo qualche rimando alle tipiche leggende urbane. tuttavia, non so perche', questo post mi ha fatto sorridere. starò mica diventando sadico?
emanuele

suburbia ha detto...

gaz il premio dicono che e' una cosa "seria" comunque davvero casi al limite. Alcuni davvero da ridere se non fossere poi cosi tragici
Luca gli americani? Ehhh si. (anche se devo dire i giapponesi (con quei giochi alla mai dire banzai! non sono male)
davide davvero casi esemplari
cristina caspita mi spiace tanto. Pensa che proprio ieri pensavo che da un po' non metto un test e ne avevo trovato uno "A che animale assomigli" . Ti avevo pensato, ma era di una pochezza inaudita. Adesso trovo argomenti piu' allegri
em no. Io penso che l'hai presa con lo spirito giusto. Non avevo messo i motti perche' mi erano sembrati sadicissimi pero' devo anmettere che non erano male (dal punto di vista pubblicitario -cristina non leggere-).
Ecco i piu' terribili:
- Uno sciocco e la sua vita si separano alla svelta
- La stupidità è un peccato mortale
- Il mondo è pieno di ladri di ossigeno

< em > ha detto...

p.s. certo, fosse vera quella dei due ventunenni nudi, sarebbe una bellissima storia d'ammore (due M di rigore).

suburbia ha detto...

em in effetti.. cosi "presi" da dimenticarsi il mondo

Sarakey ha detto...

Salve a tutti! Vi volevo segnalare che sull'argomento esiste un bel film che vede come protagonista Jim Carrey.
Il titolo è proprio The Darwin Awards, è non è così macabro come potrebbe sembrare

suburbia ha detto...

sarakey Ma si certo e' quello nel link delle ultime righe... pero' non c'e' Jim Carrey. O e' un altro??
ciao