sabato 5 gennaio 2008

Le streghe

Strega

Per chi ci crede e chi non ci crede
parleremo delle streghe.
"Un occhiaccio storto, l'altro
affumicato, un vestito sporco,
un'altro stracciato
vivono dentro castelli in rovina
con gli uccellacci da rapina".
Così ti dicono se fai i capricci
e a far la nanna non ti spicci!
Ma io ti insegno un modo veloce
per rubare alla strega anche la voce:
"Se cerca di farti un dispetto
non rannicchiarti nel tuo letto:
falle in faccia una bella risata
e la strega sarà spacciata".

Per chi ci crede e chi non ci crede
parleremo delle streghe.
Dice la gente che sono vecchie
con i pidocchi fin dentro le orecchie,
con gli occhi storti e affumicati,
con i vestiti sporchi e stracciati.
Durante il giorno stan chiotte chiotte
aspettando che faccia notte.
Ma quando è buio, vispe e allegre,
spiccano il volo le brutte streghe;
vanno a cavallo delle scope,
corrono come milioni di ruote;
passano monti, passan pianure,
passano buchi di serrature;

e più dei ladri e degli assassini
vogliono fare paura ai bambini.

Ma io t'insegno il modo sicuro
per inchiodare la strega al muro.
Se la senti che sta arrivando
non devi piangere tremando,
e se ti fa il solletico ai piedi
dille: stupida, cosa ti credi?
Falle in faccia una gran risata
e la strega sarà spacciata.
Questo è il sugo dell'avventura:
la paura è di chi ha paura.

Tu falle solo: coccodè
e ogni strega ha paura di te.

G. Giudici

11 commenti:

Luca ha detto...

Ciao Paola, buon anno! Sono tornato, come back! :) Grazie come sempre per i tuoi commenti. Bacio, Luca

Pierangelo ha detto...

La vigilia dell'Epifania è Santa Amelia.

E, già che parliamo di streghe, come non pensare ad Amelia la fattucchiera che ammalia?

Pippo non credeva all'esistenza delle streghe ed Amelia si dannava per convincerlo senza mai riuscirci.

Scusatemi, ma ero abbonato a Topolino ed ero anche consigliere generale del Club di Topolino.

Terra Marique ha detto...

Ciao, ti volevo avvisare che ti ho nominato nella lista dei 5 blog che preferisco, nel post di oggi.
se hai tempo passa a leggerlo:
http://civitaweb.blogspot.com/2008/01/thinking-blog-arward.html
Buona domenica

pabi71 ha detto...

bella la filastrocca,non la sapevo.
un saluto e buona domenica.

Riverinflood ha detto...

Le streghe più streghe sono quelle che ammaliarono Macbeth. Ciao!

novalis ha detto...

Tremate, tremate, le streghe son tornate...

tommi ha detto...

bella :)
partecipa al sondaggio sulle primarie americane su www.bloginternazionale.com se vuoi!
tommi

suburbia ha detto...

Luca bentornato e uno splendido anno anche per te.
Pierangelo la grandissima Magica De Spell e' indimenticabile. Se ti capita di vedere qualche cartone animato ha un accento napoletano (infatti vive ai piedi del vesuvio sperando di fondere la numero 1) bellissimo.
Pero' in quanto a Pippo ti devo correggere, la strega di cui non crede l'esistenza e' Nocciola (o no?). Ciao
terra marique arrivo, buon inizio settimana
pabi71 anche a me piace tanto. Un augurio di buon inizo settimana, ciao
riverinflood da uno col teatro nel dna il commeto perfetto!
novalis e, ahime' , gia' ripartite :-)
tommi ok, ora arrivo, ciao

fausto ha detto...

coccodè!
;)

Riverinflood ha detto...

Ti ho inserita solo per il piacere di farlo e anche per dare traccia delle mie letture. Ma già lo sapevo che sei contraria alle "catene". Ciao e buona giornata.

gaz ha detto...

Non vale, Fausto, mi hai rubato il coccodè. E allora io faccio chicchirichì...:))