lunedì 10 marzo 2008

Uffa



Il mio blog, autonomanente, aderisce allo sciopero dei bloggers del 10 marzo.

13 commenti:

pabi71 ha detto...

Mi è capitato,mi sembra ieri e il giorno prima,di trovarmi la stessa immagine,aprendo il mio blog.
?!?
...auguri in ritardo,ho avuto un po da fare,ma te li faccio volentieri.
Buona settimana,io la inizio subito subito con le notti.
Un saluto a presto.

tommi ha detto...

di che si tratta?

Riverinflood ha detto...

Cos'è, mi sono perso qualcosa?

giadatea ha detto...

anche io ho avuto la stessa videata, ma poichè sono capace di complicarmi la vita anche quando non c'è n'è alcun bisogno, sono riuscita a "segnalare" il mio blog da sola, e credevo che i vari errori fossero una conseguenza della mia autosegnalazione, che aveva tra l'altro delle aggravanti, quando ricliccavo per togliere la spunta di segnala questo blog e poi aggiornavo o mi muovevo, ritornava sempre la segnalazione, quindi se mi bannano nei prossimi giorni....la colpa del mio male sono solo io...

Silla ha detto...

Io penso che gli scioperi dovrebbero e devono farli..... Non ce l'ho con nessuno, tantomeno con te, ma questa è l'ultima volta che vengo a trovarti. Ciao

Riverinflood ha detto...

Ridefinisco il mio commento: solo ora ricordo dell'inconveniente. In effetti la videata mi è apparsa parecchie volte. Ma era successo dopo un tremendo tuono. Per cui solo con una parte della memoria volatile riuscivo a navigare. Un paio di telefonate agli amici informatici e ho risolto il problema, fortunatamente semplice. Era successo che dopo il tuono si era spento tutto il computer compreso di gruppo di continuità e di modem. Allora: ho rispento completamente il computer e ho tolta la tensione al modem per circa 5-10 min.
Al ripristino del modem tutto è ritornato normale: era praticamente il modem che s'era piantato a causa del tuono.
Spero che questo mio inconveniente sia stato lo stesso per te. Altrimenti non so proprio. Ciao.

Riverinflood ha detto...

Coda del commento: a meno che non sia stata una vera e propria coincidenza con il presunto sciopero di google di cui non ne sono a conoscenza.

suburbia ha detto...

pabi grazie degli auguri. Mi e' capitato cercando di mettere 2 immagini e qualche volta entrando nel mio blog. Ora tutto va per il meglio...bho.
Inizio pesante? che passi presto allora, a presto
tommi e river1 credo non si faccia piu' in tempo ad aderire. E' una iniziativa per lo piu dei blog sulla piattaforma libero per dare piu' voce ai bloggers. In rete si puo' trovare tutto : io ho trovato qui e qui
giadatea precisissima come sempre. Non c'e' stato bisogno di nulla perfortuna; si e' risolto da se
silla ma io non sono contraria agli scioperi. Ne in questo caso e ne tantomeno nei casi di contratti e altre aggregazioni per far valere le proprie ragioni e far sentire la propria voce.
Sei ovviamente liberissima di non passare piu' (e mi dispiace) ma non capisco davvero il motivo. Buone cose per il tuo futuro, ciao
river 2 lo sciopero non e' di google (o non ne sono a conoscenza neppure io). Non col tuono ma talvolte il mio modem fa le bizze.. piu' sempliceente non va piu' e fine. Pero' poi e' sempre ripartito. Ciao

Silla ha detto...

Ovviamente stavo scherzando. Passerò sempre. Un'ultima cosa: sono un maschietto!!!!Ciao.

davide ha detto...

domenica sera è capitato anche a me visitando dei blog , poi tutto normale .
Ciao.

suburbia ha detto...

Silla bentornato, allora
davide infatto poi anche a me si e' normalizzato tutto, tranne qualche scritta in inglese in mezzo a quelle in italiano, ma accettabile, ciao

Fabio ha detto...

A me non è (ancora) capitato, però sò che Google Italia crea parecchi problemi a moltissimi blogger, da quello ai mancati pagamenti e a tanti altri ancora.
Ma è lo stile italiano che è inconfondibile, in Usa questi problemi non esistono...ciao.

Luca ha detto...

Seee, io ormai viaggio con due/tre giorni di ritardo. Son peggio di Trenitalia. Bacio Paola.