mercoledì 19 dicembre 2007

Natale tutti i giorni


E’ quasi natale e a Bologna che freddo che fa
io parto da milano per passarlo con mamma e papa’
il mondo forse non e’ cambiato mai
e pace in terra no non c’e’ non ci sara’
perche’ noi siamo uomini di buona volonta’

non so perche’ questo lusso di cartone
se razzismo guerra e fame ancora uccidono le persone
lo sai cos’e’ dovremmo stringerci le mani
o e’ natale tutti i giorni o non e’ natale mai

intanto i negozi brillano e brilla la tv
le offerte speciali e i nostri dischi si vendono di piu’
il mondo forse non e’ cambiato mai
ma pace in terra forse un giorno ci sara’
perche’ il mondo ha molto tempo,
ha tempo molto piu’ di noi

intanto noi ci facciamo i regali
il giorno che e’ nato cristo arricchiamo gli industriali
e intanto noi ci mangiamo i panettoni
il giorno che e’ nato cristo diventiamo piu’ ciccioni
lo sai cos’e’ dovremmo stringerci le mani
o e’ natale tutti i giorni o non e’ natale mai

Luca Carboni, Jovanotti

9 commenti:

ettore ha detto...

consumismo ,siamo figli del consumismo.
lavoriamo per comprare sempre le stesse cose.
hai ragione Natale dovrebbe essere sempre.bisognerebbe essere consapevoli,buoni o altruisti tutto l'anno.
scusa se non mi sono fatto vedere ma ho avuto problemi con il pc.
ciao paola

davide ha detto...

fa freddo anche qui da me , a Natale tutti diventano più buoni e spendono spendono, poi ritorna tutto come prima .
ciao

suburbia ha detto...

ettore bentornato. Infatti e poi la canzone e' anche carina oltretutto. Stamattina credo sia il primo giorno che siamo arrivat sotto lo zero (di 1-2 gradi). ciao
davide gia', anche perche' spendi spendi ... finiscono.. :-))
ciao

Riverinflood ha detto...

Non faccio regali a Natale perché mi capita di farne qualcuno in altri mesi. Non mi piace il panettone ma i "cucciddati siciliani" (buccellati): anche per questi dovrò qualche volta passarti la ricetta, ma sono laboriosissimi da preparare e non bastano due giorni; non mi piace questa corsa all'ipocrisia vaticanista, clericalista, buonista e italianista. Sai che ti dico: a me, non mi piace proprio. Lo sottolinea bene il verso del brano. Ciao, a presto.

tommi ha detto...

Bella, non l'avevo mai sentita questa versione.

volevo chiederti di sostituire il mio link di tommids da http://tommids.blogspot.com con www.bloginternazionale.com visto che ho comprato un nuovo dominio!
grazie, tommi.

suburbia ha detto...

Tutta questa ipocrisia non piace neppure a me, pero' non e' possibile non farsi coinvolgere un po'.
Regali: mi piace farli da me (inteso con le mie mani) e comunque regalo cose comuni e non costose.
Pero' coi bambini non mi trattengo..
A me piace il pandoro e il pane di natale. Pero' sono d'obbligo i tortellini.
Una ricetta di 2 giorni... santo cielo, giusto per le vacanze si possono fare allora :-)
ciao

suburbia ha detto...

L'altro commento era in risposta a riverinflood

tommi bhe in rete ho trovato questa. Poi cantata in 2 e' piu' natalizia.
Fatto!, ciao

Pierangelo ha detto...

I miei calorosi auguri di Natale li trovate qui.

suburbia ha detto...

pierangelo grazie. Augurissimi anche a te, ciao