lunedì 17 dicembre 2007

Il traffico sei tu



Nonostante si sia rischiato di rimanere davvero senza benzina ( qui e qui) passato qualche giorno ecco che siamo di nuovo in coda.
Cosi mi sono ricordata di questo video, non nuovo ma molto simpatico di Legambiente.

12 commenti:

Riverinflood ha detto...

Il traffico sono le case automobilistiche e tutto quello che ti costringe a usare l'automobile.
Similitudine: la macchina è un vizio come la sigaretta? Se il fumatore incallito non ce la fa a smettere, come farà l'automobilista senza? Riflettiamo gente, riflettiamo!
Ciao, un post molto chiaro che invita al commento.

davide ha detto...

io sono uno dei pochi fortunati che ogni tanto può andare al lavoro in bici, quando posso la uso spesso .

suburbia vorrei dirti una cosa che non centra con il post, ho dovuto modificare un po' il mio messaggio del post sul mio blog , quindi per correttezza ti dico che troverai prima i tuoi 2 messaggi e poi il mio, se hai tempo e voglia di cancellare e poi rimettere il tuo ultimo messaggio, vedi tu.

ciao.

fausto ha detto...

vuoi dire che tutte le volte che ho mandato a quel paese un automobilista (meglio ancora uno "scooterista" - categoria a parte dai motociclisti) mi ci "mandavo" da solo? che delusione...mi hai tolto quel pizzico di soddisfazione che le ore di traffico mi concedevano. :(

suburbia ha detto...

riverinflood io la uso il meno possibile e ho una macchina normalissima. Che tra l'altro non lavo mai!
Per una volta che sembrava che avessero tolto i contributi alla rottamazione alla finanziari sembra che li vogliano reinserire. Non vedo perche' aiutare della gente a cambiare macchina. Vogliono davvero darci da bere che se passi da una euro 4 a una euro 5 aiuti l'ambiente... Una macchina nuova ha gia consumato risorse e inquinato come se avesse gia persorso 40mila kilometri..pensiamoci.
davide benissimo. Pensa che vedo persone che la usano per prendere il bambino a scuola e fare poco piu' che 200 metri...se piove poi' e' il caos! Io non capisco: non si rendono conto che tra scendi parcheggia apri l'ombrello risali e richiudilo ecc fai prima e ti bagni meno a piedi???
ot: vedo se lo ritrovo, li uso per vedere se c'e' bisogno di una risposta ma poi li concello, provo.
fausto Ma davvero mandi a quel paese le persone magari col gesto (le corna o il dito)?? Che bello (..sospiro..) la capitale e' sempre la capitale..
:-)

fausto ha detto...

si...noi romani prima di entrare in macchina sistemiamo la buona educazione nel portabagagli, poi indossiamo un tirapugni, bandana in testa, strisce di grasso sugli zigomi e via! si parte. Purtroppo Roma è diventata meno scanzonata di come la si vedeva nelle tante commedie italiane, oggi si è disposti a scherzare molto meno, ci si arrabbia sul serio e spesso si rischia anche di imbattersi in qualcuno che è disposto ad andare oltre. La trasformazione la si nota molto con le generazioni a confronto. il vecchio "spirito romano" non appartiene ai giovani cittadini.
ciao.

pabi71 ha detto...

purtroppo è vero,la macchina è diventata un vizio...anche io mi mando spesso a quel paese quando guido,ora che lo so cerco di trattenermi,ravenna è una città piccola,ma si gira malissimo.
p.s.
ti ho aggiunto,grazie.ciao
p.s.2.
oggi dovrebbe essere il giorno buono per la moratoria,in tutti i casi rimarrà nella storia.dinuovo,ciao,a presto.

Fabio ha detto...

Parole sante quelle di Legambiente, il traffico siamo solo noi, soprattutto quando usiamo la macchina per fare 300 metri e specialmente quando c'è bel tempo.
Ci siamo abituati troppo alle comodità...ciao.

suburbia ha detto...

fausto dai pero' l'immagine e' carina. Poi a roma io non ci sono nemmeno mai stata. Fortunatamente in provincia (per modo di dire abito in una megametropoli di 250mila persone) anche alle ore di punta piu' di un rosso non si prende. Io poi in 12 km per venire al lavoro non ho neppure un semaforo.. solo rotonde.
pabi71 bhe di lanciare qualche parolaccia all'indirizzo di qualcuno capita anche a me.. ma non esterno!
Dice il proverbio: non hai davvero imparato a bestemmiare finche non hai imparato a guidare.
Ravenna: conosco un po'la strada dai lidi nord al centro. Le strade a ravenna hanno questa particolarita': si spostano da sole.
La moratoria e' andata bene. Ogni tanto una bella notizia.
fabio gia' davvero sacrosante. ciao

Newthoughts ha detto...

Bel post. Il traffico siamo proprio noi. Ho visto troppo spesso persone singole su un'automobile, in quei casi bisognerebbe proprio prendere i mezzi pubblici.

suburbia ha detto...

Newthoughts e anche molte persone per fare tratti di strada assolutamente risibili.. ciao

3D ha detto...

bel video... simpatico

suburbia ha detto...

3D e fa anche riflettere :-)
ciao.