lunedì 11 maggio 2009

Appuntamento al buio



Partira' questa sera alle 20.01.49 (ora italiana) dal Kennedy Space Center in Florida la navicella spaziale Atlantis partira' per una missione 11 giorni.
Obiettivo la riparazione il telescopio Hubble, per la quinta e ultima volta.

Per celebrare anche nello spazio l’Anno Internazionale dell’Astronomia proclamato dall’ONU, una copia del cannocchiale di Galileo sarà a bordo dello Shuttle incaricato della manutenzione del telescopio spaziale “Hubble”: sarà un appuntamento altamente simbolico tra il primo cannocchiale che abbia scrutato il cielo (400 anni fa, nel 1609) e il sofisticato strumento spaziale che ha rivoluzionato l’astronomia ottica negli ultimi venti anni.

Link qui, qui e qui.

5 commenti:

Riverinflood ha detto...

A volte, sai, mi viene una smodata volgia di andarmene e non tornare più.

Fabio ha detto...

Secondo me l'hanno portato lassù perchè sanno che quello di Galileo funziona sicuramente :)

Davide ha detto...

pensare che: quante fantastiche scoperte ha fatto Galileo con un semplice cannocchiale.

progvolution ha detto...

viste le miserie terrene, viene sempre più voglia di scrutare il cielo...
Sussurri obliqui

suburbia ha detto...

River non cosi' lontano spero
Fabio :-)
Davide vero!
progvolution vero!