martedì 19 giugno 2007

A che ora e' la fine del mondo

http://www.pc.maricopa.edu/community/UTCimages/AppleWorld.jpeg

Isaac Newton conosciuto ai piu' come il padre della legge di gravita' fu anche un grande studioso di fisica, astronomia e anche biblicista ossia lettore della Bibbia come una sorta di piano cifrato per poter leggere la storia dell'uomo. E in questa veste interpreta l'Apocalisse e colloca la fine del mondo 2060.

La lettera risale al 1704 ma e' stata pubblicata solo ora in occasione di una mostra "I segreti di Newton" 18/6-17/7 dall'universita' ebraica di Gerusalemme.
Link qui, qui, qui e qui.

Piu’ esattamente come molti commentatori storici della sua epoca, pensava che i periodi di tempo nelle profezie, espressi in giorni, andassero considerati come periodi in anni e quello piu’ ricorrente era di 1260 giorni , descritto in Daniele 7:25 come "un tempo e tempi e la parte di un tempo"; Daniele 12:7 "un tempo, tempi e una meta' " (che andrebbero interpretati come "un anno, due anni e meta' anno" = 42 mesi da cui 42*30 = 1260); poi ancora nelle Rivelationi 11:3 (1260 giorni), Rivelationi 12:6 (1260 days) e Rivelation 13:5 (42 mesi).

Newton riteneva che il periodo di 1260 anni fosse la durata della apostasia della chiesa cattolica e dopo vari cambiamenti fisso' la data di inizio della apostasia con l'inizio del potere temporale della chiesa, che lui pone nell'anno 800 dc, con l'incoronazione di Carlo Magno da parte di Leone III; per cui 800 + 1260 = 2060. (fonte qui)

Curiosita’ : altre fini del mondo

Secondo il calendario maia il mondo dovrebbe finire, o meglio rinnovarsi, il 21 dicembre 2012 , sostizio invernale, alle ore 11:11. Link qui, qui e qui.

Secondo Malachia, monaco cistercense vissuto tra il 1094 e 1148, che avrebbe lasciato una profezia, rimasta sepolta negli Archivi Romani fino alla sua scoperta nel 1590, nella quale enumera i papi e ne prevede soltanto altri due dopo Papa Giovanni Paolo II. A quel punto, secondo la profezia, Roma verrà distrutta e secondo alcune interpretazioni avverrà la fine del mondo. Link qui, qui.

Infine la profezia di Nostradamus che, preciso come un oroscopo, si puo’ collocare a seconda delle interpretazioni nel 1999 (questa la escuderei), 2038 o 3797. Link qui, qui.

4 commenti:

novalis ha detto...

Mi stanno estremamente a cuore i problemi che tratti nel tuo blog. Ho partecipato ai gruppi di "Cambieresti" qui a Mestre, e seguo molto Maurizio Pallante, che considero un uomo estremamente illuminante. Proprio per questo diventerò un visitatore abituale del tuo "spazio-web" e quindi ti inserisco tra i miei link-blog.
ciao e grazie ...un sorriso

< me > ha detto...

cara paola, questo nuovo amico di blog (l'ottimo novalis) lo devi a me... avanzo un caffè!

continua così, questo tuo blog ecomilitante ti darà molte soddisfazioni...

ciao
emanuele

paola ha detto...

Io vi ho gia inserito, grazie e un saluto a tutti.
Per Emanuele : ora passo da te

Nicola Andrucci ha detto...

letto! ciao Sub, buon anno!
Nicola