lunedì 8 giugno 2009

Tetris



Arrivo con ben 2 giorni di ritardo ma non potevo mancare questo anniversario: Tetris (potete giocarlo qui sopra) compie 1/4 di secolo, link qui, qui, qui.
Il videogioco di logica e' infatti uscito il 6 giugno 1984.
Non essendo stato brevettato dal suio inventore, Aleksej Pažitnov, il gioco e' rapidamente diventato disponibile per molteplici piattaforme.

I vari pezzi del gioco di Tetris si chiamano tetramini, ciascuno composto da quattro blocchi (tetra, quattro). I tetramini cadono giù uno alla volta e il compito del giocatore è ruotarli e/o muoverli in modo che creino una riga orizzontale di blocchi senza interruzioni, provocandone il dissolvimento.

Battere il computer a Tetris è impossibile: esiste infatti un intero N tale che una sequenza consecutiva di N pezzi a forma di S forza la sconfitta del giocatore. Ma per ogni successione infinita di pezzi la probabilita' di trovare questa sequenza e' il 100%.

Da vedere: Tetris umano, dalla tv giapponese, qui.

7 commenti:

Fabio ha detto...

Impazzivo per Tetris e Wonder Boy!

gaz ha detto...

Bè ... dai, meglio che mi metto a giocà un pochettino!!!

Ciao Paoletta

Ross ha detto...

Quante partite ci ho fatto! Praticamente è stato il Tetris a iniziarmi all'uso del computer. Mi ha rovinata. :p

Ciao

Alberto ha detto...

All'inizio ci giocavo, e anche adesso ogni tanto.

progvolution ha detto...

una di quelle cose che ti prendono e non ti mollano più.
Semplicemente geniale!
Sussurri obliqui

Luca ha detto...

Ho fatto una bella giocata.

P.s. da paura la spiegazione matematica.
Bacio Suby.
Lu

suburbia ha detto...

Fabio Wonder boy ??? Mai sentito. Cerchero'
Gaz :-) Ciao gazzellina
Ross ma noooo, :-)
Alberto e Progvolution in effetti e' uno di quei giochi da cui e' difficile staccarsi
Luca :-), baci