lunedì 9 novembre 2009

20 anni di vento




Gli Scorpions, tedeschi dell'Ovest e attivi sin dal 1969,, sono il gruppo rock dell'Europa continentale che ha all'attivo il maggior successo commerciale ad oggi, con oltre 22 milioni di dischi venduti,
Wind Of Change, una ballata rock di impostazione classica, del 1990, è uno dei loro successi più noti.

Dal 69 al 90..non si puo' dire che non abbiano fatto una gran gavetta!!

Wind_of_Change si riferisce ovviamente al cambiamento avvenuto tra il 1989 e il 1991 in tutta l'Europa dell'Est, a partire dall'abbattimento del muro di Berlino ad opera dei cittadini di Berlino Est, e fino alla caduta dell'URSS tra fine agosto ed inizio settembre del 1991, a seguito di un fallito colpo di stato contro l'allora presidente sovietico Mikhail Gorbachev.

14 commenti:

Ross ha detto...

Mi piace tanto questa canzone. Ha parole piene di speranza e futuro e una melodia con un qualcosa che mi verrebbe da chiamare "epocale" e che rappresenta bene i cambiamenti, non solo quelli positivi, avvenuti con il crollo del Muro.
Un saluto.

Alberto ha detto...

Canzone che ho amato e amo ancora. Grazie per averla riproposta. Ma mi chiedo, la lingua tedesca non è più adatta alle canzoni?

tommi ha detto...

NOn lo sapevo che questa canzone fosse nata per quest'occasione. sai com'è sono dell'85 e, pur avendola tra i miei ricordi d'infanzia, non avevo mai indagato.
grazie per la lacuna che hai colmato.

Luca ha detto...

Suby, passavo per un saluto al volo!

Ti abbraccio.
Luca

Viviana B. ha detto...

Canzone che mi è sempre piaciuta da matti! L'ascoltavo nelle prime festicciole da adolescente nel 1990 e l'ascolto ancora oggi mentre pattino o aspetto il treno, sempre con la stessa partecipazione. E' spirato davvero un vento di grande cambiamento...
Ciao carissima, sono tornata (per restare, stavolta!)

Viviana B. ha detto...

...Hem... ma come funziona 'sta cosa?... Torno io e sparisci tu?... Mumble mumble...

Viviana B. ha detto...

In ritardo per Natale ma in anticipo per il Veglione (quindi, facendo media, perfettamente puntuale), eccomi qui a farti tanti tanti auguri!
Pace, serenità, gioia e... tempo libero per aggiornare il blog! ;-)
Un abbraccio grande!

Alberto ha detto...

In ritardo anch'io, molto in ritardo, ti faccio gli auguri. Sembri assente, ma sei presente.

Viviana B. ha detto...

Hei, qui non se ne può più di tutto questo vento... :-D

Davide ha detto...

Ciao :)

Viviana B. ha detto...

Passo spesso... e non scrivo quasi mai. Ma adesso inizi a mancarmi davvero! :-)

Ross ha detto...

Mi unisco all'appello di Viviana. Ti aspettiamo!

Viviana B. ha detto...

Io non vorrei metterti fretta, eh, ma qui si rischia che i 20 anni di vento diventino 21... Dai, tornaaaaa! :-D

suburbia ha detto...

Ross sembra una melodia che abbiamo sempre conosciuto. Bella bella
Alberto il tedesco??? Naaaaa
tommi in effetti avevi solo 5 anni... Giustificato!
Luca fa' sempre piacere, ciao
Davide :-)
Viviana mia cara abbiamo avuto i tempi un po' sfasati, ora ci ritroviamo.